Francisco Macías Nguema, il dittatore cleptocrate

Nato il primo Gennaio 1924 in una famiglia “europeizzata” nella Guinea spagnola, la sua nascita il primo dell’anno fu subito interpretata come auspicio di grandi cose. Nonostante l’ambiente colto e “bianco” in qui si trovava la sua famiglia, le origini ancestrali del clan erano ancora molto fresche – lo stesso padre del piccolo Macias era … Continua a leggere Francisco Macías Nguema, il dittatore cleptocrate

Yoshiko Kawashima, la Mata Hari d’Oriente

Una figura affascinante e controversa di una donna emancipata negli ultimi anni della Cina imperiale, Xianyu era cugina dell'ultimo Imperatore Pu Yi della dinastia Qing. Dal carattere forte e indipendente, non si rassegnò a essere la semplice "cugina dell'Imperatore" e dette estro della sua personalità vestendosi con abiti e uniformi maschili, non facendo segreto della … Continua a leggere Yoshiko Kawashima, la Mata Hari d’Oriente

Gioacchino Murat: il figlio della Rivoluzione che divenne Re

È il 13 ottobre 1815. Nel cortile del castello aragonese della cittadina di Pizzo Calabro si stanno consumando gli ultimi istanti di vita di un condannato a morte che dopo avere ricevuto gli ultimi conforti religiosi si avvia ad affrontare il plotone d'esecuzione. Potrebbe sembrare la descrizione di una banale, per quanto tragica, formalità prevista … Continua a leggere Gioacchino Murat: il figlio della Rivoluzione che divenne Re

Canta che ti passa: storia dei canti militari italiani nella Grande Guerra

I contesti di guerra possono dar vita a diversi stati emotivi legati agli avvenimenti vissuti. Sia i soldati al fronte sia le famiglie e i civili in patria sono sempre soggetti alle emozioni che nascono di fronte ad un evento così imponente come quello bellico. Uno degli accadimenti più rilevanti e capace di produrre emozioni … Continua a leggere Canta che ti passa: storia dei canti militari italiani nella Grande Guerra

I figli delle colonie

La Francia è per molti versi la Nazione prototipo dell’Europa. Con la dominazione romana questo territorio entrò indissolubilmente all’interno della storia del continente. Dopo la caduta dell’Impero Romano d’Occidente nel 476 d.C. e gli anni bui dell’Alto Medioevo, entrò a far parte dei territori del Sacro Romano Impero. Successivamente si distaccò da quest’ultimo, diventando uno … Continua a leggere I figli delle colonie

Operazione Anthropoid: Morte alla Belva Bionda!

Un uomo giace sul suo letto di morte. Accanto ha la moglie, inconsolabile tra i singhiozzi, i dottori, e colui che per anni è stato il suo capo e mentore. L’uomo morente è giovane, ha appena trentotto anni – è alto, biondo, di bell'aspetto, il viso dai lineamenti affilati. I gelidi occhi grigi socchiusi, un … Continua a leggere Operazione Anthropoid: Morte alla Belva Bionda!

Scramble for Africa

Povertà, fame, malattie, analfabetismo, guerre civili e instabilità politica cronica. Il tutto all'interno di confini chiaramente artificiali, che sembrano tracciati con squadra e compasso, linee che hanno separato e continuano a dividere popoli tenendone invece uniti altri fra loro rivali. Questo è, in soldoni, la situazione di gran parte del continente africano. Un continente che … Continua a leggere Scramble for Africa

Remember the Alamo!

Il 21 aprile 1836, sul campo di battaglia di San Jacinto, i ribelli texani, comandati dal generale e futuro Presidente della Repubblica del Texas Sam Houston si prepararono alla definitiva resa dei conti con gli odiati messicani, comandati in quell'occasione dallo stesso Presidente, il Generalissimo Antonio Lopez de Santa Ana. Lo scontro si tenne a … Continua a leggere Remember the Alamo!

Il Grande Gioco

«Ora andrò lontano, su a nord, a giocare al Grande Gioco» Rudyard Kipling, Kim Negli ultimi anni, e segnatamente negli ultimi mesi, l'Afghanistan è stato al centro dell'attenzione mediatica di tutto il mondo. Sono ancora fresche nella nostra memoria le immagini dell'ingloriosa ritirata delle truppe statunitensi e soprattutto del drammatico esodo delle migliaia di afghani … Continua a leggere Il Grande Gioco