Heinrich Himmler, il regista dell’Olocausto

Nato a Monaco di Baviera il 7 settembre 1900, colui che sarebbe diventato uno degli uomini più potenti del Reich di Hitler, e al tempo stesso uno dei più grandi criminali della Storia, il giovane Heinrich era il mezzano di tre figli maschi. Il padre, un preside scolastico, era un uomo severo ma coscienzioso e … Continua a leggere Heinrich Himmler, il regista dell’Olocausto

1942: Assalto al potere mondiale!

Oggi non parleremo propriamente di Storia ma proveremo a fare un esercizio di "what if". Cercheremo cioè di rispondere a una domanda che sicuramente molti fra i lettori si saranno posti almeno un volta nella vita: L'Asse, ossia l'alleanza tra Germania nazista, Italia fascista e Giappone imperiale, avrebbe potuto realisticamente prevalere sugli Alleati nella seconda … Continua a leggere 1942: Assalto al potere mondiale!

La marea nera!

STORIA DELLA GUERRA ANGLO-ZULU La guerra anglo-zulu costituisce un episodio tutto sommato marginale dal punto di vista militare nel quadro dell'espansione coloniale della Gran Bretagna nell'Africa australe. Probabilmente quasi nessuno oggi si ricorderebbe di questo conflitto combattuto ormai quasi centocinquanta anni fa se non fosse per il fatto che poco dopo l'inizio delle operazioni il … Continua a leggere La marea nera!

L’Iran dello Shah

Negli ultimi mesi l'Iran è stato al centro dell'attenzione internazionale a causa delle imponenti dimostrazioni popolari di protesta contro la repressione operata dal governo della Repubblica Islamica, nata nel 1979. Il pubblico occidentale è talmente abituato ad associare l'Iran con il regime degli ayatollah da ignorare generalmente come esso sia invece una delle nazioni più … Continua a leggere L’Iran dello Shah

Martin Bormann, il mastino di Hitler

Nato il 17 Giugno 1900, l’uomo che sarebbe diventato il portavoce unico di Hitler e “fuhrer ufficioso” del Reich, non ebbe un’infanzia particolarmente facile. Venne al mondo in una famiglia e una situazione assai complicate – il padre, un ufficiale postale di nome Theodor Bormann, morì quando Martin aveva appena tre anni; e la madre, … Continua a leggere Martin Bormann, il mastino di Hitler

Grazia Nasi, l’Ebrea errante

La storia di oggi ha per protagonista una donna. Di più: parliamo di una figura femminile straordinaria di imprenditrice e finanziera che non solo seppe farsi strada nel tormentato orizzonte euro-mediterraneo del XVI secolo tra due mondi e tre culture giungendo a trattare direttamente con Papi e sovrani spendendosi in difesa dei suoi correligionari perseguitati. … Continua a leggere Grazia Nasi, l’Ebrea errante

Da Odino a Cristo

Storia del processo di cristianizzazione dei Germani L’evangelizzazione dei germani fu un processo plurisecolare che ebbe come esito la progressiva conversione al Cristianesimo di queste popolazioni. I primi contatti tra popolazioni germaniche e missionari cristiani si registrarono a partire dal IV secolo, quando il cristianesimo fu dichiarato “Religio licita” per volontà degli Imperatori Costantino e … Continua a leggere Da Odino a Cristo

I Patti Lateranensi

L’11 febbraio 1929, al termine di un lungo negoziato, la Santa Sede e il Governo italiano sottoscrissero i patti lateranensi. La conciliazione tra Stato italiano e Chiesa Cattolica pose fine una volta per tutte alla cosiddetta "Questione romana", ossia lo scontro serrato che lungo tutto il Risorgimento vide opporsi la Chiesa Cattolica dapprima contro il … Continua a leggere I Patti Lateranensi